Artisti

Tommaso Fiorentino
- TEATRO -

É ancora un principiante, ma recita da anni.
Non è un attore ma ha talento.
Con la sua arte cerca di trasmettere emozioni, riflessioni messaggi. 
Chissà se saprà stupirci anche a
Una perdita di tempo Festival. 

Noi siamo curiosi, e voi?

iCirilloS Brothers
- TEATRO -

Alexander e Christopher alla recitazione.
In queste serate metteranno in scena uno spettacolo con un tema attuale di cui non si parla tanto: avere fiducia in se stessi.

Koine'
Musicanti delle Corti
- MUSICA -

Giovanni Bisanti alla voce e alle percussioni, Alessandro Ferrari alla chitarra e
Antonio Bellucci al violino.
Attraverso la loro musica e i loro testi esprimeranno il loro mondo più nascosto, tacito, flebile, mistico… Faranno viaggiare gli spettatori tra il tempo, il dolore per la propria Terra e l’inettitudine umana cullandoli con note nuove e primordiali.

Margot
Maria Pia Crusi
- MUSICA -

Maria Pia Crusi, in arte Margot, classe 2000.
Ha la chitarra tra le mani sin da quando ha nove anni ma durante la propria crescita scrive canzoni, per conoscersi meglio e per raccontare ciò che molto spesso si pensa e non si dice.
Si definisce una persona curiosa, semplice, socievole e sensibile. Canterà alcune delle sue canzoni con la chitarra, raccontando come può nascere una canzone, e come la scrittura possa aiutare a capire meglio noi stessi e la realtà che ci circonda (o come la percepiamo).

Gioele Levantaci
- MUSICA -

Cantautore salentino, classe 97.
Da anni accompagna allo studio del canto la composizione di testi e musiche, che solo di recente ha cominciato a condividere col pubblico.
Nelle sue canzoni cerca di raccontare, da una prospettiva molto personale i sogni, le speranze, ma anche le più semplici sensazioni di una generazione che spesso rinuncia a far sentire la sua voce.

Ash
Mattia Muratta
- MUSICA -

Mattia Muratta, classe 2001.
Scrive da quando aveva 12 anni nascondendosi da tutti, ma cresce e pochi mesi fa inizia il progetto ashmusic che nasce per dar voce a chi tace per far divertire ed emozionare.
É appena iniziato il suo viaggio quindi se vi piace quello che fa, sostenetelo.

Quore
Pietro Antonaci
- MUSICA e PITTURA -

Pietro Antonaci, in arte Quore.
Nasce a Galatina il 6 settembre del 2000 e da sempre è affascinato da ogni forma d’arte.

Ha iniziato a scrivere musica nel 2013 per divertimento e per necessità di esprimersi.
Nel 2019 si è innamorato anche della pittura, così ha iniziato a studiare e a realizzare dei quadri, prevalentemente con l’uso di colori acrilici.

Giulia Bisanti
- PITTURA -

Giulia Bisanti, anno 1994. Diplomata in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Lecce.
L’opera presentata dal titolo “Territorio nel territorio” è una tavola con tecnica mista, in quanto coniuga olio su tavola e ceramica smaltata per una misura di 130X130cm.
L’intento è quello di valorizzare e promuovere ovviamente la nostra terra, il Salento, valorizzandone i punti forza, ovvero la vicinanza al mare e l’entroterra ricco di storia e cultura.

Daniele D'Amato
Antonio Vincenti
- CINEMATOGRAFIA -

ShortFilm A.D, ma semplicemente Antonio e Daniele, due ragazzi di 17 anni amanti dell’arte in ogni sua forma.
Attraverso le loro opere cercano di far trasparire un senso di libertà attraverso il loro mondo fatto di sogni e realismo magico.
Una videocamera, due cuori, una grande passione.

Giorgia D'Amato
- CINEMATOGRAFIA -

Giorgia D’Amato, anno 1996.
Sin da piccola ha avuto sempre la necessità di esprimere attraverso disegni, foto, video e musica i suoi sentimenti e pensieri, e crescendo ha trovato la giusta espressione di ciò che aveva dentro grazie al montaggio video.
Per Giorgia, l’arte del video ha un valore particolare, perché, laddove le parole non arrivano, ci pensano le sue riprese, insieme alla musica, ad esprimere quello che ha dentro.
Presenterà uno dei suoi lavori preferiti, perché richiama due cose molto importanti per lei:
La sua terra, il Salento, e la tradizione, con la pizzica.

È un piccolo viaggio tra i borghi e le coste del Salento.
Arte, musica, traduzione. Puglia, Salento, casa..

Roberta Margarito
- FOTOGRAFIA -

Roberta Margarito
Classe 2002
Nata con una visione tutta sua.
Sin da piccola è stata circondata dal mondo della fotografia, una passione che si estende da tutta la sua famiglia.
Studia grafica nel liceo I.I.S.S. Giannelli di Parabita e si diploma con il massimo dei voti.

Usa la passione in ogni cosa che fa e si vede, carismatica e perfezionista porta il suo mondo distorto nelle foto, maestra del particolare e distopica nel suo mondo.
Vi accompagna in questi due giorni nel suo mondo di bellezza e imperfezione.

Alessandro Passaseo
- ILLUSTRAZIONI -

Un foglio, una matita e una gomma,
ad Alessandro basta solo questo per sfogare tutto quello che prova, tutto quello che con la sua timidezza si tiene dentro.
Ha un modo unico di percepire le cose, ed è capace di vedere arte ovunque, anche dove apparentemente non c’è.
Durante la quarantena inizia a sperimentare il disegno in digitale, tecnica con la quale ha realizzato i disegni che ci presenterà in questo Festival.

Francesco Scupola
- ILLUSTRAZIONI -

Da sempre con una matita in una mano e una gomma nell’altra,
Francesco, appassionato di fumettistica e di arte in generale, spera di poter esprimere,
attraverso le proprie opere, l’idea che inseguire i propri sogni non è mai sbagliato, e che
il mondo ha bisogno anche di sognatori come noi.

Chiara Sergi
Piergiovanni Moscogiuri
- DANZA -

Piergiovanni Moscogiuri e Chiara Sergi: due ragazzi innamorati della danza…
Tenacia, studio e passione ci contraddistinguono. Un sogno in comune e la voglia di mettere in scena l’amore.. Una storia che richiama a sé la sensualità, la paura,ma anche la fiducia nella persona amata e la voglia di vincere nei sentimenti..
Il movimento sublima il significato, in una fusione di corpi che esprimono l’inesprimibile .

Alessandra Licci
Luca Romano
- DANZA -

SoulBeat nasce dall’idea di unire in un solo concetto “anima e ritmo” come dice la parola stessa.
Luca Romano, in arte PIPUS, insegnante e ballerino. Inizia il suo percorso nella danza nel 2012 come bboy, nel 2016 entra a far parte della compagnia Alii Somnia.
La sua missione è quella di trasmettere l’arte della ricerca continua, di superare i propri limiti e la voglia di mettersi in gioco.
Alessandra Licci ha 20 anni, studia danza dalla tenera età di quattro anni. Ogni anno partecipa a degli stage di aggiornamento. Il suo obiettivo é raccontare il suo percorso, la sua formazione, la sua storia, la vita di tutti i giorni.

Show Factory
Group
- DANZA -

Show factory, è un gruppo di ragazze dai 13 ai 20 anni accomunate dalla passione per la danza, hanno voluto presentare una coreografia di modern, con l’intento di trasmettere le loro emozioni a chi le guarda!

Francesco Toma
- SCRITTURA -

Sarà con noi seppur telematicamente Francesco, un romanzo autopubblicato che ha raggiunto le seicento copie vendute e un altro nuovo di zecca con cui sembra voler raggiungere una maturità ulteriore nella sua scrittura.
A diciannove anni quasi due romanzi,
Chi l’ha detto che non abbiamo tempo?

Martina Guglielmo
Elisabetta Merico
- SCRITTURA -

Martina ed Elisabetta: spumeggianti,appassionate e romantiche, presentano un progetto altrettanto passionale e poetico,che punta a raggiungere il cuore e la sensibilità di chi osserva e legge.
Le poesie di una e le illustrazioni dell’altra, infatti, si completano e rendono il progetto tanto “vivo” quanto di forte impatto.

Antonio Bellucci
Monica Falcone
- TEMI SOCIALI -

Monica Falcone e Antonio Bellucci.
Come tutti noi, giovani e non, spesso si interrogano con domande esistenziali, provano a filosofare sui temi più disparati, dialogano e dibattono. Questo loro progetto nasce dall’esigenza di comunicare, di dialogare, che è un’esigenza umana comunissima che si sta man mano perdendo, sostituita da chat online e dai social.
Non sono dei filosofi, neanche pretendono né fingono di esserlo, ma proveranno a filosofare il più possibile con il pubblico, affinché l’aria si impregni di idee che il tempo porterà via, con sé. 

Andrea Piscopiello
- MODA -

Andrea Piscopiello, classe 2000.
Studia fashion design a Milano.
Sin da piccolo si è dimostrato particolare ed eccentrico, con una visione del mondo tutta sua, ora ha deciso di trasportare la sua visione nei suoi abiti.
Una visione particolare e post moderna del tutto, i suoi periodi di ispirazione sono il gotico e il surrealismo, artisti come
Dalí sono alla base delle sue opere.

Con i suoi abiti ha rappresentato la sua terra, che ha per molto tempo odiato ma che ora ne è incantato dalla sua semplicità e bellezza.

CONTATTI

APS-ETS "Made in SOAP"
via Milano, 25
73049, Ruffano (LE)
tel: 324 8731490
tel: 345 4688457
P.IVA/C.F. 04640950756
www.unaperditaditempo.it

SEGUICI SUI SOCIAL